FRANCY-CENTOPERCENTODONNE
BENVENUTE NEL FORUM DI FRANCY---ISCRIVETEVI E NON VE NE PENTIRETE..
QUI TROVERETE TANTE AMICHE E TANTI ARGOMENTI DA DISCUTERE INSIEME...


CHI SI ISCRIVE E' PREGATO DI FARE LE PRESENTAZIONI.....GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE

GRAZIE PER LE VISITE E VOTATE....GRAZIE
Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 79 il Lun 23 Mag - 13:35
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» SAPETE COSA HO FATTO OGGI???
Dom 30 Lug - 14:26 Da laurettalaura

» GIOCHIAMO..LE PAROLE ASSOCIATE..
Sab 29 Lug - 10:18 Da laurettalaura

» NOMI--COSE-ANIMALI-PERSONE-CITTà-FIORI O PIANTE..
Sab 29 Lug - 10:17 Da laurettalaura

» CAVICIONE ISCHITELLANO...
Mar 25 Lug - 11:15 Da laurettalaura

» COME ELIMINARE I CATTIVI ODORI DAL FRIGO
Mar 25 Lug - 11:08 Da laurettalaura

» CONTINUA LA FRASE...
Mar 25 Lug - 11:05 Da laurettalaura

» IL GIOCO DELLE ORE...
Lun 24 Lug - 15:19 Da laurettalaura

» CHI SCRIVE DOPO DI ME
Dom 9 Lug - 10:23 Da laurettalaura

» HO TANTA VOGLIA DI!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ven 7 Lug - 15:10 Da laurettalaura

» ora sto facendo....
Ven 7 Lug - 15:07 Da laurettalaura

» GIOCO SUI MESTIERI
Ven 7 Lug - 15:04 Da laurettalaura

» SCRIVERE LA PAROLA CON LE FINALI...
Dom 18 Giu - 21:16 Da francyrov

» panelle dolci alla palermitana
Lun 11 Lug - 15:10 Da laurettalaura

» acciughe in rosso
Sab 2 Lug - 15:06 Da laurettalaura

» buon onomastico Laurettalaura
Dom 11 Ott - 23:46 Da laurettalaura

» POLPETTONE DI TONNO CON PESTO DI RUCOLA
Mar 11 Ago - 10:23 Da laurettalaura

» OGGI SONO FELICE,PERCHè........
Sab 4 Lug - 10:07 Da sweetmary

» MANKA POKO ,, QUASI QUASI CI SIAMO ...
Sab 4 Lug - 10:06 Da sweetmary

» Dvd Classic Comics
Sab 4 Lug - 10:06 Da sweetmary

» Devo cambiare fornitore di energia elettrica, ho bisogno di un consiglio!
Gio 11 Giu - 15:43 Da camillagrandi

» CONSIGLIAMOCI DELLE TRASMISSIONI INTERESSANTI..
Gio 26 Mar - 22:48 Da laurettalaura

» FRAPPE SUPERRRRRRRRRRRRR
Mar 24 Mar - 19:16 Da laurettalaura

» tanti auguri Corinna!!
Lun 23 Feb - 23:15 Da corinna

» C'è POSTA PER TE
Lun 19 Gen - 13:58 Da Vale

» 50 sfumature di grigio, nero e rosso
Sab 17 Gen - 18:33 Da sweetmary

» Film al cinema
Sab 17 Gen - 18:30 Da sweetmary

» ci che cosa sono costituite le lacrime?
Sab 17 Gen - 18:19 Da sweetmary

» Il mio albero di Natale.
Dom 21 Dic - 21:24 Da Tonia

» COSA VORRESTI TROVARE O METTERE SOTTO L'ALBERO!!!!
Dom 21 Dic - 19:32 Da francyrov

» DOMANI SI INIZA..CHE PALLE!!!!!!
Dom 21 Dic - 11:48 Da sweetmary

» dolore al ginocchio e utilizzo ginocchiera
Lun 27 Ott - 17:08 Da laurettalaura

» AUGURI A TUTTE LE FRANCESCA E FRANCESCO
Sab 4 Ott - 15:44 Da sweetmary

» Buon compleanno Mary
Gio 14 Ago - 9:42 Da sweetmary

» DOLCETTI CANNELLA E MELA
Dom 18 Mag - 14:19 Da laurettalaura

» Festa della mamma
Lun 12 Mag - 6:57 Da francesca

» è geloso della sua fidanzata e le mette un lucchetto ai jeans
Gio 8 Mag - 13:28 Da laurettalaura

» AGNELLO AL FORNO CON PATATE
Dom 4 Mag - 8:01 Da nonna anna bis

» Problema con fb, mi ritrovo pagine a cui non ho cliccato mi piace, forse virus o malware :(
Mar 29 Apr - 19:45 Da laurettalaura

» LASAGNE DI MINESTRONE
Mar 29 Apr - 19:40 Da laurettalaura

» Giovanni Paolo II un uomo venuto da molto lontano
Dom 27 Apr - 19:52 Da Tonia

» Buona Pasqua
Lun 21 Apr - 15:07 Da laurettalaura

» Lunedì dell'angelo...buona pasquetta...
Lun 21 Apr - 15:00 Da laurettalaura

» Salve sono Maria
Dom 13 Apr - 12:49 Da Tonia

» BUONA DOMENICA DELLE PALME
Dom 13 Apr - 9:50 Da sweetmary

» domenic delle palme
Dom 13 Apr - 9:49 Da sweetmary

» IL VANGELO DELLA DOMENICA
Dom 13 Apr - 9:46 Da sweetmary

» INVOLTINI DI TACCHINO
Sab 12 Apr - 17:52 Da laurettalaura

» TORTA MERINGATA
Dom 6 Apr - 19:32 Da laurettalaura

» HAMBURGHER DI TACCHINO
Mar 1 Apr - 22:56 Da laurettalaura

» Nuovo gruppo d'acquisto
Mar 1 Apr - 17:17 Da sweetmary

» ZEPPOLE DI S.GIUSEPPE
Sab 29 Mar - 10:14 Da Vale

» GUSCIO DI MERINGA PER TORTA
Gio 27 Mar - 22:06 Da laurettalaura

» AGNOLOTTI INTEGRALI CON INDIVIA,SPEK E RICOTTA
Mer 26 Mar - 21:07 Da laurettalaura

» Grande Fratello 13
Mar 25 Mar - 17:24 Da laurettalaura

» Single rovinano San Valentino alle coppie
Mer 19 Mar - 16:33 Da laurettalaura

» Rieccomi qui......
Mar 18 Mar - 19:14 Da nonna anna bis

» un medico in famiglia
Lun 17 Mar - 19:14 Da francyrov

» AUGURI DONNE!!!!
Dom 9 Mar - 8:10 Da francesca

» Buon compleanno Francyrov
Dom 9 Mar - 8:02 Da francesca

» In Giappone un gatto diventa capostazione
Gio 6 Mar - 17:14 Da laurettalaura

» Mette il CV in un cartellone pubblicitario
Dom 2 Mar - 15:12 Da laurettalaura

» viva il SAN VALENTINO..
Mer 26 Feb - 11:38 Da Vale

» GIF CREATI DA ME
Mer 26 Feb - 11:33 Da Vale

» Stipendi Sanremo esagerati
Dom 23 Feb - 10:05 Da sweetmary

» buona domenica !?!?
Dom 16 Feb - 13:42 Da laurettalaura

» accendi una candela virtuale
Mer 12 Feb - 22:15 Da Vale

» Giornata Speciale
Mar 28 Gen - 21:06 Da laurettalaura

» giochiamo con le rime
Ven 27 Dic - 18:16 Da laurettalaura

» Buon Natale!
Mer 25 Dic - 21:02 Da francesca

» Un amore di amico...
Mar 17 Dic - 22:31 Da laurettalaura

» Santa Lucia
Ven 13 Dic - 21:47 Da sweetmary

» COSA PREPARIAMO OGGI DA MANGIARE.....
Ven 13 Dic - 20:49 Da francyrov

» QUESTA SERA MANGIO.........
Lun 9 Dic - 19:14 Da kelly

» eko kome pasero la buona parte della mia giornata..
Sab 7 Dic - 16:33 Da kelly

» DARE I NUMERI....ALL'INFINITOOOOOOOOO....
Ven 6 Dic - 20:23 Da kelly

» GARA DA 1--A--100
Ven 6 Dic - 20:22 Da kelly

» AURORA PERCHÉ MI SVEGLI?
Ven 6 Dic - 13:25 Da kelly

» LA GARA DElLLE EMOTICONS....
Ven 6 Dic - 13:16 Da kelly

» Buon compleanno Kelly
Gio 5 Dic - 20:10 Da laurettalaura

» Le moe kreps,,,,,,
Mar 3 Dic - 20:34 Da laurettalaura

» LA STORIA E' STATA FATTA: INTER CAMPIONE D'EUROPA
Dom 1 Dic - 14:08 Da kelly

» UNA GIORNATA BRUTTA...
Dom 1 Dic - 12:24 Da sweetmary

» L’incanto della vita.*****
Gio 28 Nov - 18:03 Da kelly

» come apparecchiare la tavola x il pranzo di Natale
Dom 24 Nov - 15:29 Da laurettalaura

» Per ki ama la musika buona*****
Sab 23 Nov - 11:15 Da kelly

» Cose strane
Gio 21 Nov - 13:32 Da kelly

» Ci facciamo un po belle...
Mer 20 Nov - 17:03 Da kelly

» I giochi della nostra infanzia
Mer 20 Nov - 16:51 Da kelly

» L'AMORE èèèèèè......
Mer 20 Nov - 16:44 Da kelly

» DARE I NUMERI..........
Mer 20 Nov - 16:38 Da kelly

» E SE TU FOSSI???
Mer 20 Nov - 16:27 Da kelly

» ASSOCIARE LE CANZONI...
Mer 20 Nov - 16:14 Da kelly

» SCEGLIERE TRA 2 PAROLE...
Mer 20 Nov - 15:33 Da kelly

» facci io da mangiare cosi.....
Mer 20 Nov - 14:17 Da kelly

» DEDICATO A TUTTE LE AMICHE DEL FORUM
Mer 20 Nov - 13:52 Da kelly

» CONSIGLI PER RISPARMIARE SULLA SPESA
Mar 19 Nov - 14:11 Da sweetmary

» Ragazze aiutooooooooo....
Sab 16 Nov - 10:53 Da Vale

» Ho i piacere di presentarvi le mie Principessine.....*****
Mar 12 Nov - 13:47 Da kelly

» OGGI DOVREI FARE!!!!!!!
Mar 12 Nov - 12:45 Da kelly

Statistiche
Abbiamo 458 membri registrati
L'ultimo utente registrato è camillagrandi

I nostri membri hanno inviato un totale di 42059 messaggi in 2469 argomenti
<
Parole chiave

francy  

Migliori postatori
kelly (5610)
 
Vale (5464)
 
sweetmary (4612)
 
francyrov (4458)
 
Tonia (4306)
 
francesca (3112)
 
miciamony (1679)
 
corinna (1623)
 
ljubica (1503)
 
miriam (1244)
 

VISITE TOTALI..INIZIO 15-06-10
Accedi

Ho dimenticato la password


Ricette di Natale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Ricette di Natale

Messaggio Da francesca il Mar 27 Ott - 10:41


casa dei dolci

Ogni regione d'Italia ha le sue tradizioni e i suoi dolci particolari.
Nella pagina seguente, troverete solo una piccola parte delle centinaia di leccornie che la cucina italiana offre nel periodo natalizio. Alcune sono ricette famosissime, come il pandoro, il panettone e il torrone.



Altre sono conosciute a livello regionale ma non abbastanza a livello nazionale, come ad esempio il Pandolce di Genova, nato durante la Repubblica Genovese, quando era florido il commercio delle spezie, dell'uvetta di Smirne, dei pinoli, dei canditi, il Panspeziale di Bologna chiamato anche “certosino” per la provenienza dal ricettario dei monaci della locale Certosa, o il Parrozzo abruzzese, derivato dal “pan rozzo” cioè il semplice pane dolce. Completano la lista altre golosità provenienti da Marche, Campania, Calabria, Puglia, Trentino Alto Adige, Sicilia, Sardegna.
Pandoro -- Verona
Panettone -- Milano
Torrone -- Cremona
Struffoli -- Napoli
Carteddate -- Puglia
Pitta 'mpigliata -- Calabria
Fristingo -- Marche
Pabassinas -- Sardegna
Zelten -- Trentino Alto Adige
Parrozzo -- Abruzzo
Pandolce -- Liguria
Mustazzoli -- Sicilia
Panspeziale -- Bologna
Pampepato -- Ferrara


[
avatar
francesca
Admin
Admin

Leone

Numero di messaggi : 3112
Data d'iscrizione : 02.07.09
Età : 54
Località : gargano

http://franca.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

default Zelten

Messaggio Da francesca il Ven 4 Dic - 21:36

Lo zelten è il pane dolce fruttato
che appartiene alla tradizione del paesi del Sud-Tirolo in particolare
al territorio sudtirolese bolzanino. L’ingrediente fondamentale dello
zelten è la frutta secca, che viene tenuta assieme con un impasto
lievitato a base di farina di frumento e segale.
Come tutte le antiche ricette tradizionali, preparate in ogni casa, lo
zelten ha moltissime varianti, ma in linea generale si possono
distinguere due tipi di zelten: quello trentino, che assomiglia ad una
torta morbida di frutta secca, e quello sudtirolese dalla forma
schiacciata, simile a un grande biscotto formato per lo più da una
grande quantità di frutta secca.
Le due versioni dello zelten sono quindi molto diverse sia nell’aspetto che per consistenza.
Il nome zelten, deriva dal tedesco “selten” che significa “a volte”,
proprio a indicare che il dolce viene preparato solo in occasione del
Natale.
Anticamente la preparazione dello zelten coinvolgeva tutta la famiglia,
in particolare le giovani donne, dal momento che era consuetudine
regalare lo zelten ai promessi sposi; per questo si preparava una forma
piuttosto grossa che poi veniva divisa in tante parti da regalare.
Sempre la tradizione vuole che lo zelten venga preparato in prossimità
del 13 dicembre, o comunque durante i giorni dell’Avvento, per poi
essere mangiato a Natale, dal momento che prima di essere consumato
deve riposare per almeno 10 giorni.
Oggi sono poche le famiglie che ancora preparano lo zelten in casa, ma
chi ancora si dedica alla paziente lavorazione rispetta anche l’usanza
di regalarlo, e per renderlo più bello viene decorato con frutta secca
e frutta candita.
per 8 piccoli zelten

■ Preparazione
La prima cosa da fare per la realizzazione dello zelten è la
preparazione delle frutta secca e candita, ingredienti principali di
questa ricetta. Prendete la frutta candita e tagliatela a cubetti
(1-2). Poi mettete in piccole ciotole la buccia grattugiata del limone e dell'arancia, la noce moscata e la cannella (3).
Quindi occupatevi della frutta secca (4). In una ciotola capiente sistemate l'uvetta, l'uva malaga tagliata a metà e i fichi secchi privati del picciolo duro e tagliati a listarelle (5). Aggiungete alla frutta secca due bicchierini di rum, mescolate bene e lasciate che la frutta assorba completamente il liquido (5). Intanto fate intiepidire e sciogliere 70 gr di miele inseme al vino in una casseruola (6).
Quando i fichi, l'uvetta e l'uva malaga avranno assorbito il rum, unite le noci sminuzzate grossolanamente, le mandorle tagliate a bastoncini, le nocciole tagliate a metà (7) i canditi (Cool, la buccia grattugiata del limone e dell'arancia (9), i garofano">chiodi di garofano in polvere e il vino con il miele.
Mescolate bene, facendo amalgamare tutti gli ingredienti. Coprite la
ciotola con la pellicola e fate riposare il composto per almeno un'ora
(o anche per tutta la notte, se preferite preparare lo zelten in due
giorni) in modo da far assorbire tutti gli aromi.
Nel frattempo in una piccola ciotola sbriciolate il cubetto di lievito e aggiungeteci un cucchiaino di miele (10), coprite con l'acqua tiepida (10), mescolate e attendete che si formi della schiuma in superficie. Preparate intanto la farina di segale e quella di frumento (12).
Unite in una ciotola i due tipi di farina con il cumino e l'anice (13), quindi aggiungete anche il composto di lievito (14) e il cucchiaio di olio (15).
A questo punto impastate tutto fino a ottenere un composto compatto,
mornido ma non appiccicoso (17) e lasciatelo lievitare in un
recipiente cosparso di farina fino a che non sarà raddoppiato di volume (18).
Prendete la ciotola con la frutta secca e versate il contenuto su una spianatoia (19), metteteci sopra la pasta (20) e lavorate bene il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo che non si sgretoli (21).
Dividete l'impasto in otto panetti dello stesso peso (22) e modellateli
secondo la forma che preferite, (rotondi a cuore, rettangolari, ovali,
quadrati) purchè gli zelten abbiano uno spessore di 2 cm circa.
Spennellate gli zelten con uno sciroppo di zucchero o con del miele
piuttosto fluido (scioglietelo sul fuoco) (23). Fateli riposare e
asciugare per 30 minuti e poi decorateli a piacimento con frutta secca
e candita (24). Spennellate di nuovo gli zelten con lo zucchero
e infornate a 150/160 gradi per 40 minuti. Sfornate e fate raffreddare
i vostri zelten, poi avvolgeteli nella pellicola trasparente e fateli
riposare per 10-15 giorni in un luogo asciutto prima di consumarli.
Ricetta cucinata e fotografata da Sonia Peronaci
per l'impasto

per decorare


  • Ciliegie
    arance, cedro canditi q.b.
  • Noci
    , pinoli, mandorle, noci, q.b.
per spennellare


  • Miele
    (o sciroppo di zucchero) q.b.


[
avatar
francesca
Admin
Admin

Leone

Numero di messaggi : 3112
Data d'iscrizione : 02.07.09
Età : 54
Località : gargano

http://franca.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Ricette di Natale

Messaggio Da isa il Sab 5 Dic - 17:50

questa ricetta è da provare sarà sicuramente buona

isa
UTENTE
UTENTE

Ariete

Numero di messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.08.09
Età : 44
Località : bitonto (bari)

Tornare in alto Andare in basso

default ricette.tradizioni natalizie CORATO BARI

Messaggio Da mariac il Dom 6 Dic - 21:09



domenica 6 dicembre 2009 - 22.00


















Tradizioni





Ricette tipiche





INGREDIENTI:

1 kg. di farina bianca

200 gr. di vino bianco secco

vincotto di fichi o miele

cannella in polvere

zucchero a velo

400 gr. di olio extra vergine di oliva

10 gr. di sale

acqua tiepida








CARTEDDATE

tempo di cottura:

difficoltà:medio

PREPARAZIONE:

Mettete la farina a corona sul tavolo da lavoro. Nel centro mettete il vino intiepidito e l'olio.

Sciogliete un pizzico di sale in 50 cl di acqua tiepida da utilizzare per impastare tutto il composto affinché risulti né troppo duro né troppo morbido.

Ottenete dalla massa delle palline che stenderete col mattarello; tagliate delle strisce con la rotella della larghezza di 3 o 4 cm. Piegate in due le strisce e unitele,con le dita, a distanza di 3 cm. creando così delle conchette.

Arrotolate su se stesse le strisce a spirale e fatele asciugare e riposare per circa 6 ore.

Friggete le cartellate in abbondante olio bollente. ((6))Immergetele nel vincotto di fichi o nel miele e spolveratele con la cannella unita allo zucchero a velo.














- Corato (Ba)

var gaJsHost = (("https:" == document.location.protocol) ? "https://ssl." : "http://www.");
document.write(unescape("%3Cscript src='" + gaJsHost + "google-analytics.com/ga.js' type='text/javascript'%3E%3C/script%3E"));





var pageTracker = _gat._getTracker("UA-5659737-4");
pageTracker._initData();
pageTracker._trackPageview();


avatar
mariac
UTENTE
UTENTE

Capricorno

Numero di messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 61
Località : torino

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Ricette di Natale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum